Il Commercialista Risponde 


Deduzione 100% costo Auto 


Domanda:
Sono socio Accomandatario di una Sas che non detiene autoveicoli di proprietà. Per i spostamenti vari inerenti l'attività (accesso ai clienti, ai fornitori, ecc...) utilizzo la mia autovettura e procedo quindi alla richiesta del rimborso km. E' vero che il rimborso km che ricevo è interamente deducibile dalla Società?

Risposta:
Il rimborso km per l'utilizzo dell'autovettura del Socio è da considerarsi interamente (100%) deducibile dalla Società. A tal fine, si precisa che non vi è una specifica norma al riguardo e pertanto, come sostenuto dalla più autorevole dottrina, dovrebbe valere esclusivamente il principio dell'inerenza del costo.

Tuttavia vi sono alcune precisazioni da fare:
1) esiste un limite quantitativo: la società potrà dedursi al massimo il costo 
di percorrenza relativo agli autoveicoli di potenza non superiore a 17 cavalli fiscali, o 20 se con motore diesel (articolo 95, comma 3 del Tuir). Per calcolare tali costi è possibile fare riferimento alle tariffe disponibili sul sito dell'ACI;
2) trattandosi di socio accomandatario (amministratore), a parere di chi scrive, sono deducibili esclusivamente i rimborsi km riferibili a trasferte fuori dal comune (sede di lavoro);
3) è utile che vi sia una delibera dei soci, che autorizzano il socio accomandatario all'utilizzo della propria autovettura per le "missioni" aziendali, e che venga sempre indicato analiticamente, nella richiesta di rimborso spese, i riferimenti alla pratica svolta in modo da documentare l'inerenza della spesa.

Tale modalità di sostenimento dei costi risulta pertanto molto interessante sotto più aspetti:
  • nel rispetto delle suddette regole il costo risulta deducibile al 100% (ricordo che attualmente i costi per le auto di proprietà della società sono deducibili nel limite del 20%);
  • il rimborso percepito dal Socio non viene tassato (trattandosi di rimborso);
  • non vi sono comunicazioni da effettuare non essendovi "beni in godimento ai soci";
  • dal punto di vista finanziario, la Società non impegna risorse per l'acquisto dell'auto.
(Daniele Fiocco - dottore commercialista)